A Piacenza per imparare il blind tennis

images/emiliaromagna/2020/medium/Stage_di_blind_tennis_a_Piacenza.jpg

Sabato 18 gennaio si è concluso a Piacenza uno stage tecnico di blind tennis, il tennis per non vedenti. Presso i campi dell’associazione tennis Borgotrebbia, 6 atleti ipovedenti provenienti da Lombardia ed Emilia-Romagna hanno potuto seguire le lezioni di tecnica e tattica di Andrea Nociti, maestro nazionale della Fit (Federazione italiana tennis).

Grazie alla presenza del preparatore atletico della Fit Adrian Calapod, i partecipanti hanno eseguito degli esercizi ginnici per rendere più fluidi gli spostamenti del corpo richiesti nella pratica del blind tennis. Al mattino, la visita di Franco Paratici, delegato provinciale del Cip, che ha voluto conoscere personalmente gli atleti e ha ringraziato l’At Borgotrebbia per la disponibilità.

A Borgotrebbia, sotto la guida di Ernesto Grillo, si allenano Andrea Gregori (che ha vinto il Campionato italiano maschile 2019 nella categoria Ipovedenti) e Olimpia Di Luccio (vincitrice dello stesso titolo femminile nel 2018).

A conclusione dello stage, i 6 giocatori ipovedenti hanno ricevuto in omaggio una maglia con il logo del circolo da Filippo Bersani e Lorenzo Fornaroli, in rappresentanza del Borgotrebbia.