Disabilità in movimento

Il Festival della Cultura Paralimpica è un’iniziativa promossa dal Comitato Italiano Paralimpico - Ente pubblico che si occupa della promozione dello sport per le persone con disabilità – con il Patrocinio della RAI, il sostegno e la collaborazione di INAIL, Ferrovie dello Stato Italiane, Grandi Stazioni Retail e il contributo di Mediobanca, Eni, Toyota, Fondazione Terzo Pilastro Internazionale.

Quattro giorni di dibattiti, mostre, film, presentazioni, storytelling dedicati allo sport paralimpico e alla sua capacità di contagiare virtuosamente il costume e la società italiana. Uno sguardo a 360 gradi sul tema ‘sport e disabilità’ con particolare attenzione agli atleti e le loro storie.

La prima edizione del Festival della Cultura Paralimpica pone al centro le parole che hanno segnato la storia del movimento paralimpico italiano e in alcuni il costume del nostro Paese.

Teatro della manifestazione la stazione Tiburtina di Roma, luogo di incontri e crocevia di tante storie, nell’occasione metafora di un movimento che prosegue il suo cammino verso nuovi obiettivi e altre affascinanti sfide.