GIORNATA REGIONALE DELLO SPORT PARALIMPICO FIUMICINO (RM)10/10/2019

images/lazio/medium/locandina_GRSP.jpg

Il giorno 10 Ottobre p.v., dalle ore 9.30 alle ore 18.00, presso il Centro Sportivo Focene Calcio sito in Via dei Dentali, 122 e presso la palestra dell’attiguo I.C. Cristoforo Colombo ubicato in Viale di Focene, 298 a Fiumicino (RM) si svolgerà la XII edizione della Giornata Regionale dello Sport Paralimpico. 

Tale evento realizzato con il Patrocinio e la collaborazione del Comune di Fiumicino, dell’USR del Lazio coinvolgerà gli studenti delle scuole limitrofe in particolare gli alunni disabili e le associazioni del territorio che si occupano di persone con disabilità al fine promuovere e diffondere la pratica sportiva in condizioni di uguaglianza e pari opportunità.

La mission del CIP, nella sua veste istituzionale di Ente Pubblico, mira a garantire, a tutti i soggetti disabili di ogni età e con qualsiasi tipologia di disabilità, il diritto allo sport al fine di migliorare il proprio benessere, recuperare la propria autostima e trovare la giusta dimensione del vivere civile. Proprio per questo il CIP, con il sostegno delle istituzioni, intende promuovere e diffondere lo spirito paralimpico all’interno di un percorso scolastico-formativo che centra l’attenzione sulla crescita personale e culturale della persona. Emerge l’esigenza di portare il nostro messaggio di inclusione alle fasce giovanili, per radicare nella scuola il concetto della piena integrazione dei ragazzi con disabilità nel contesto didattico e più in generale sociale attraverso la pratica sportiva.

Con tale iniziativa l'idea è quella di realizzare una grande palestra multidisciplinare a cielo aperto, con l'obiettivo di contaminare in maniera virtuosa la società, trasmettendo il messaggio che lo sport può essere praticato da tutti indistintamente. Studenti, campioni paralimpici, rappresentanti dello sport prenderanno parte a questa manifestazione rendendola una vera e propria kermesse dello sport, valorizzando le realtà sportive del territorio ed esaltando i progetti attivi di sport integrato. Le modalità attuative prevedono una fase dimostrativa in cui si metteranno in campo tutte le conoscenze delle varie discipline sportive  grazie anche al contributo di testimonial paralimpici e una fase pratica in cui gli studenti possono sperimentare, utilizzando supporti idonei  (attrezzature sportive ) la disciplina a loro più confacente. Lo studente avrà così la percezione che attraverso lo sport è possibile superare gli ostacoli e iniziare un percorso che può portare a dei risultati non solo in termini agonistici ma anche personali e umani

Le discipline che saranno realizzate sono: Basket in carrozzina, Showdown, Tennistavolo, Tiro con l’arco, Tiro a segno, Calciobalilla, Vela, Canottaggio, Arrampicata Sportiva, Danza, Pesistica, Bocce, Calcio a 5 DIR, Hockey sul prato Paralimpico, Canoa e Kayak, Calcio a 5 non vedenti, Judo.

Saranno quindi presenti le seguenti Federazioni: FIV-FIC-FISPIC-FASI-FIB-FITARCO-FISDIR-FPICB-UITS-FIDS-FITeT-FIH-FIPIC-FIPE FICK.

Il Presidente CIP Lazio Pasquale Barone dichiara: " Questa manifestazione punta sui valori che fanno parte integrante del paralimpismo, vogliamo che inclusione, integrazione e condivisione diventino parole sempre più patrimonio del territorio. Proprio per questo  chiedo a tutti indistintamente di vivere con noi questa iniziativa dal valore fondamentale al fine di garantire la promozione e la massima diffusione dell'idea paralimpica e il più proficuo avviamento alla pratica sportiva delle persone disabili per ogni fascia d'età e di popolazione a qualunque livello e per qualsiesi tipologia di disabilità con particolare riferimento allo sport giovanile, prendendo parte all'appuntamento presso il Centro Sportivo Focene Calcio di Fiumicino."