Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione e altre funzioni. Continuando con la navigazione, l'utente acconsente all'uso di tali cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Presentati a Roma i Mondiali di Powerchair Hockey di Lignano Sabbiadoro

images/medium/IMG_20180919_132231.jpg

Presentati oggi presso la sede CIP di Roma i Mondiali di Powechair Hockey, che dal 26 settembre al 1° ottobre saranno ospitati da Lignano Sabbiadoro, dove sbarcheranno le 8 Nazioni di tre Continenti qualificate (Italia, Olanda, Belgio, Germania, Svizzera, Danimarca, Canada e Australia). Compito degli azzurri, vice campioni europei, ostacolare il percorso dell'Olanda campione mondiale ed europeo in carica. 

Luca Pancalli: "Ragazzi, dovrete confrontarvi due volte: sotto il piano organizzativo, ma Lignano Sabbiadoro è ormai una sede ospite di grandi eventi di lunga tradizione e garanzia, e sul campo. Siete una realtà agonistica cresciuta in maniera esponenziale rispetto solo a pochi anni fa, lo dimostrate oggi con questo evento di vertice, con le parole che vi ho sentito pronunciare, piene di entusiasmo coinvolgente e professionalità. Il powerchair hockey riunisce atleti con disabilità severe, gravi e gravissime, e sono atleti scon la 'a' maiuscola , che indossano una maglia azzurra identica a quella dei colleghi paralimpici più famosi, esprimendo sul rettangolo di gioco un profilo tecnico altissimo, schemi di gioco assai articolati in campo, agonismo e spettacolarità. Voi lanciate non solo un grande messaggio culturale al Paese, ma di speranza a tutti i ragazzi con disabilità che credono tutto questo per loro non sia possibile. Fatevi onore, io verrò a Lignano per seguirvi".

Antonio Spinelli, presidente FIWH: "Grazie di cuore al CIP per continuare a credere sempre in noi, nel fatto che siamo diventati una grande realtà sportiva. Oggi sono particolarmente emozionato perchè già essere qui a fare la conferenza di un Mondiale in casa mi dà la misura del livello raggiungo con umiltà ma impegno dalla FIWH, una crescita nella considerazione, nella  credibilità. Questa è una sfida lanciata che vogliamo vincere, sia sotto il profilo organizzativo che agonistico. Siete atleti con la maglia azzurra, siate orgogliosi di questo e all'altezza delle aspettative, dimostrate anche voi sul campo di gioco la nostra grande crescita come realtà sportiva. Crediamo in voi".

L’evento, di portata e interesse mondiale, si svolgerà̀ al Bella Italia EFA Village di Lignano, dal 26 settembre al 1 ottobre 2018, richiamando svariate centinaia di appassionati che seguiranno le gare dal vivo o tramite il web streaming.

Marco Ferrazza, vice capitano della Nazionale: "Cercheremo di arrivare al 100% della condizione, a questo appuntamento importantissimo, metteremo in campo tutto quello che abbiamo, anche se avremo avversari difficili che hanno imparato a prendere le contromisure sul nostro gioco. Non vi deluderemo, giocheremo per i tifosi e per tutto il movimento paralimpico".

 

 

 

IPCH World Championship Schedule