Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione e altre funzioni. Continuando con la navigazione, l'utente acconsente all'uso di tali cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Snowboard. La stagione riparte dalle nevi olandesi di Landgraaf, con la Coppa Europa e la Coppa del Mondo.

images/medium/Salto-snowboard.jpg

Dopo i lunghi e intensi raduni estivi sul ghiacciaio dello Stelvio, durati fino a fine ottobre, finalmente dall'11 novembre riparte la stagione internazionale dello snowboard azzurro, con la tappa olandese di Coppa Europa e Coppa del Mondo di banked slalom (Landgraaf, 11-15 novembre). Ai cancelletti, gli azzurriJacopo Luchini, per un soffio giù dal podio in Corea, Paolo Priolo e due new entry attese dalla classificazione funzionale: Alessandro Ossola e Gianluca Storione.

"Arrivo in Olanda con buone sensazioni, anche se Landgraaf è una pista particolare - dice Jacopo Luchini- sono riuscito a fare la preparazione atletica quasi per intero, e vengo da tre vittorie su tre partecipazioni alle tappe olandesi, la scorsa stagione. Nello slalom purtroppo non abbiamo neve sulle gambe perché non essendo disciplina per gli atleti olimpici, in Italia non abbiamo buone piste di slalom su cui allenarci, diversamente dalla cross. E abbiamo saltato la 1^ tappa di Dubai, in corso proprio ora, purtroppo per ragioni di budget. Spero lo stesso di far bene, siamo solo all'inizio". 

"Purtroppo salto l'Olanda, mi sto concentrando sulla prossima tappa finlandese - racconta invece Manuel Pozzerle, reduce dall'argento paralimpico nella cross a PyeongChang 2018 -. Comunque, a Landgraaf non ho mai avuto grande fortuna e anche lo slalom non è la specialità a me più congeniale. Se sento ansia da prestazione per aver vinto l'argento paralimpico? Direi di no, le due tipologie di gara sono completamente diverse e lo stress da competizione tra Paralimpiadi e Coppa del Mondo è diversissimo, quindi mi sento tranquillo e gli avversari sanno chi sono e che con me in gara devono fare tutto per bene".

Le prossime tappe di Coppa del Mondo saranno in Finlandia, sede degli attesissimi Mondiali di fine marzo, poi Canada (Big White) e Spagna (La Molina) per concludersi in Svezia dal 2 al 10 aprile nella località di Klövsjö, new entry del circuto IPC.