Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione e altre funzioni. Continuando con la navigazione, l'utente acconsente all'uso di tali cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Snowboard, bene gli azzurri. Luchini terzo. Priolo a un soffio dal podio

images/medium/Jacopo_Luchini_Coppa_del_Mondo.jpg

Ancora un podio per Jacopo Luchini in Coppa del Mondo di Snowboard. Sul tracciato di Big White (Canada) l'azzurro si piazza terzo nella finale a 4 di snowboard cross (categoria Upper Limb), dietro il francese Maxime Montaggioni, l'australiano Sean Pollard e davanti al connazionale Paolo Priolo. Gli azzurri erano partiti forte. Nelle qualifiche si erano piazzati nel gruppo di testa. Nei quarti avevano tagliato il traguardo davanti agli statunintensi James Sides e Dan Strausbaugh.

Dopo l'argento del 5 febbraio Jacopo Luchini porta a casa da Big White un'altra medaglia preziosa. Questo risultato consegna al rider toscano il primato in Coppa del Mondo nella classifica generale della specialità Snowboard Cross (Categoria Upper Limb).

Ottima prova anche per Paolo Priolo, che dopo il bronzo conquistato il 5 febbraio, sfiora il podio.

Appuntamento a La Molina (Spagna) - dal 4 all'8 marzo - per la prossima sfida in Coppa del Mondo. Poi testa al Mondiale che si terrà a Pyha (Finlandia) dal 26 al 31 marzo.

Sullo stesso argomento:

Para snowboard. Doppio podio italiano a Big White: Jacopo Luchini secondo, Paolo Priolo terzo.