Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione e altre funzioni. Continuando con la navigazione, l'utente acconsente all'uso di tali cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

8 marzo, su SportAbilia l'altra metà del cielo paralimpico. Puntata al femminile, tra storie e testimonianze

images/cip_news/medium/Lorenzo_Roata.PNG

Venerdì 8 marzo alle ore 19.30 su Raisport + Hd (canale 57 del digitale terrestre) puntata tutta al femminile di SportAbilia, la trasmissione Rai punto di riferimento degli appassionati di sport paralimpico.

"Come da tradizione, ogni volta che la messa in onda del programma è coincisa con l'8 marzo, le nostre attenzioni sono state interamente dedicate alle donne e alle loro gesta sportive - spiega Lorenzo Roata, ideatore e conduttore della trasmissione Rai - Sempre viva l'altra metà del cielo paralimpico, dunque. Al centro le storie di donne che, attraverso lo sport paralimpico, hanno raggiunto la realizzazione e il riscatto personale".

Tra parquet e piscina, questo l'asse principale della narrazione. L'ampio servizio che apre la puntata è stato realizzato in occasione del raduno della nazionale italiana femminile di basket in carrozzina all'OIC di Padova. Un resoconto tra ironia e campo, nel servizio montato da Gugliemina Negri. Interviste speciali alla capitana Chiara Coltri, a Rachele Giglio, Chiara Sorrenti, Jennifer Mirella Feltrin, Eleonora Sarti, Laura Morato.

A seguire appronfondimento sulle grandi atlete del nuoto paralimpico. In testa Giulia Ghiretti. La sua è una vita dedicata allo sport e allo studio. Giulia Ghiretti si racconta, dal giorno dell'incidente - affrontato senza nessuna paura - alla trasferta a Milano dove si è laureata in Bio-ingegneria medica al Politecnico di Milano. Insieme a lei i racconti di Alessia Berra e Arianna Talamona.

Notiziario flash dedicato dedicato, in partenza, alle quattro squadre italiane di basket in carrozzina qualificate in Champions League. A seguire il punto sul Trofeo Junior di basket in carrozzina 'Roberto Marson' con le immagini del derby Roma-Lazio, protagonista la squadra rivelazione 'Giovani e Tenaci'.

Focus, inoltre, sul nuovo quartier generale, presso la Fiera di Padova, della naziona italiana di Para-archery. Chiude il blocco la notte del Gran Galà a Milano per la quarta edizione di Diamond of Fame. Quest'anno il premio 'atleta paralimpico dell'anno' è stato assegnato alla nazionale italiana di Powerchair hockey, vincitrice del Mondiale di Lignano Sabbiadoro. A ritirare il riconoscimento il capitano Mattia Muratore.
Chiusura dedicata a Rachele Somaschini che, nonostante faccia i conti dalla nascita con la fibrosi cistica, ha fatto esordio in una prova di campionato Mondiale di Rally a Montecarlo riuscendo a portare al traguardo la macchina in una competizione difficilissima. Una storia di tenacia e determinazione.

L'edizione è stata curata da Stefano Carrone.

Le puntate saranno visibili, nei giorni seguenti, anche sul sito di Raisport (www.raisport.rai.it al link 'Rubriche').