Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione e altre funzioni. Continuando con la navigazione, l'utente acconsente all'uso di tali cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Europei di Goalball, la conferenza stampa a L’Aquila alla presenza di Luca Pancalli

images/medium/lll.jpg

Si è svolta a L'Aquila, al Palazzetto dei Nobili, la presentazione dei Campionati Europei di Goalball che si svolgeranno nel capoluogo abruzzese dal 27 ottobre al 3 novembre. Alla conferenza stampa sono intervenuti il presidente Cip Luca Pancalli, il presidente della Fispic Sandro Di Girolamo, il presidente del Cip Abruzzo Mauro Sciulli, il presidente del Coni Abruzzo Enzo Imbastaro, l'assessore regionale abruzzese all'Ambiente Emanuele Imprudente, l'assessore alle politiche sociali del Comune dell'Aquila Francesco Bignotti, il presidente del Cus L’Aquila, Francesco Bizzarri, il presidente del Col (Comitato organizzatore locale) e Delegato Fispic Abruzzo Antonio Rotondi.

“Immaginare un grande evento come i campionati europei di Goalball qui a L'Aquila, in un territorio che dieci anni fa è stato pesantemente ferito, è qualcosa che ha una importanza straordinaria. Lo sport è un’occasione di rinascita di questa terra e di valorizzazione dei nostri atleti”, ha detto nel suo intervento Luca Pancalli. 

“Ringrazio il presidente Pancalli per aver accettato il nostro invito – ha detto Di Girolamo – siamo qui per presentare gli Europei di Goalball, un evento di grande prestigioso per tutto il movimento sportivo paralimpico e per la città dell’Aquila, proprio a dieci anni di distanza dal terremoto che ha sconvolto la comunità locale. Vogliamo contribuire alla rinascita dell’Aquila attraverso l’organizzazione di un torneo internazionale che porterà nel capoluogo abruzzese circa 250 persone. Ringraziamo gli amministratori locali e tutti coloro che hanno appoggiato l’iniziativa che, ne sono certo, verrà sicuramente apprezzata”.  

Antonio Rotondi, presidente del Comitato organizzatore locale e Delegato Fispic Abruzzo. “Siamo fieri di poter ospitare una manifestazione così importante. Il Goalball è uno sport bellissimo che aiuta gli ipovedenti a orientarsi e a muoversi agevolmente nello spazio. Siamo pronti per realizzare un evento di valenza internazionale e contentissimi di poterlo fare nella città dell’Aquila”.

Gli Europei di Goalball si svolgeranno al Cus (Centro sportivo universitario), in località Centi Colella, all’Aquila, dal 27 ottobre al 3 novembre. Saranno 12 le squadre partecipanti e nel capoluogo abruzzese è previsto l’arrivo di circa 250 persone tra atleti, staff delle Nazionali e accompagnatori.