Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione e altre funzioni. Continuando con la navigazione, l'utente acconsente all'uso di tali cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Gli studenti del Tennessee in visita al Centro di Preparazione Paralimpica del Tre Fontane di Roma

images/medium/IMG_20190315_110352.jpg

In visita stamani, al Centro di Preparazione Paralimpica del Tre Fontane di Roma, gli studenti del Master in Sport Management della Belmont Sport University di Nashville (Tennessee,USA), venuti in Italia per conoscere l'organizzazione sportiva del mondo olimpico e paralimpico.

Ospite d'eccezione all'incontro, in cui Angelica Mastrodomenico, Capo della Preparazione Paralimpica ha fatto da padrona di casa, illustrando il sistema sportivo paralimpico italiano, la velocista paralimpica Monica Contrafatto, che ha raccontato i suoi inizi e la sua esperienza di atleta di punta della Nazionale di atletica paralimpica, con tanto di obiettivi per il futuro, dal punto di vista agonistico. L'azzurra a novembre, infatti, gareggerà ai Mondiali di Dubai.

Tra le curiosità degli studenti, che hanno visitato gli impianti del Centro, e visto il video delle competizioni di Monica alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro, la natura specifica delle gare degli atleti con disabilità, inseriti in categorie a seconda delle abilità residue e le particolarità dei diversi arti protesici anche in rapporto alle prestazioni sportive.

 

IMG 20190315 WA0000