Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione e altre funzioni. Continuando con la navigazione, l'utente acconsente all'uso di tali cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Campionati Italiani Assoluti di ParaBadminton 2019, doppio titolo per Ferrigno

images/cip_news/medium/Ferrigno.jpg

Veste il ruolo da protagonista l'atleta Yuri Ferrigno che nella seconda edizione dei Campionati Italiani di Para-Badminton svoltisi nel PalaBadminton di Milano, è stato capace di sconfiggere nel singolare maschile WH2 Roberto Punzo (GS Paralimpico Difesa) in due set (21-11; 21-15) e poi in coppia con questo ultimo, sempre in due set (21-8; 21-6), ha superato Marco Colombo e Massimo Fogato (GSA Chiari/BC Milano). Nel singolare maschile WH1 grande successo per Adriano Tiberi (Diversamente Sport), che tornava in campo ai Campionati Italiani Para-Badminton dopo un infortunio. Il sardo, primo della sua regione a vincere a livello nazionale, è stato capace di superare Alessandro Bernardi (BC Milano) in tre set combattuti (21-10; 15-21; 21-19).

Successi tutti in due set nelle altre categorie. Nel singolare maschile SL3 Davide Posenato (ITIS Marconi) ha superato (21-5; 21-8) Andrea Pileri (Shalom) mentre Tommaso Libertini (Genova BC) nel singolare maschile SL4 ha avuto bisogno dei vantaggi ma sempre in due set (21-15; 22-20) per vincere contro Roberto Camelia (La Scintilla). Nel singolare maschile SS6 Felice Pantano (L’Airone dei Venti) si è confermato campionane sconfiggendo in due set (21-13; 21-10) Berardino Lo Chiatto (BC Celeste).

Confermata anche la coppa a squadre che per il secondo anno consecutivo viene assegnata alla squadra milanese BC Milano. 

“Tutta la Federazione è orgogliosa per la buona riuscita di questi Campionati Italiani Assoluti e Para-Badminton 2019 - le parole del Presidente Beninati -. Questa manifestazione integrata che vede Badminton e Para-Badminton per la seconda volta consecutiva è stata un grande successo e siamo contenti che anche BWF ha scelto di muoversi su questa linea, infatti i prossimi Campionati del Mondo in Svizzera ad Agosto saranno realizzati con la stessa formula”.

Gli atleti sono stati premiati dal Presidente Federale Carlo Beninati, dal Vicepresidente Federale Claudia Nista, dai Consiglieri Federali Giuseppe Calò e Davide Fragnito,  dal Delegato CONI Point Milano Claudia Giordani, dal Rappresentate degli Atleti del Consiglio CIP Lombardia Massimiliano Manfredi e dal Rappresentante della Segreteria Federale Para-Badminton Ugo Borrelli.

I Campionati Italiani Assoluti di Badminton e Para-Badminton 2019 si sono svolti con il Patrocinio del CONI, del CIP, del Comune di Milano, della Città Metropolitana di Milano, della Regione Lombardia e con il supporto di C.A.R. Room Volvo, INAIL, Superabile, Lab 3.11 (fornitore di carrozzine per il Para-Badminton), Yonex (sponsor tecnico), Winner (fornitore materiale premiazioni) e Sport Senza Frontiere.

L’evento è stato anche la prima occasione per la Federazione Italiana Badminton di mettere in campo in maniera fattiva il Protocollo d’intesa firmato dal Ministero dell’Ambiente, dal CONI e da Sport e Salute Spa realizzando una campagna di sensibilizzazione #PlasticFree.