Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione e altre funzioni. Continuando con la navigazione, l'utente acconsente all'uso di tali cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Paraciclismo. Da Baie Comeau (CAN) i primi podi azzurri in Coppa del Mondo

images/medium/_DSC8146.jpg

Primi verdetti dalla terza e ultima prova di Coppa del Mondo di paraciclismo, in corso in queste ore fino a domenica 11 agosto. Le prove a cronometro che inauguravano la kermesse hanno portato per i colori azzurri la bellezza di tre primi posti, con Francesca Porcellato in H3, irraggiungibile con il crono di 37:43.12 dalla ceca Antosova (+2:08.60), Alex Zanardi, di strettissima misura primo nella H5 con 31:15.20, davanti al cinese Liu (+0:68), con Fabrizio Cornegliani, senza rivali nella gara contro il tempo della H1, terminata a 24:49.32, davanti al belga Hordies (+9.65). Secondi Luca mazzone in H2, a +13.28 dallo statunitense Groulx (17:49.71) e Ana Viteralua +1:49.53 dalla statunitense masters (36:27.63). Terzo Giorgio Farroni nel triciclo a + 1:07.74 dal tedesco Jager, primo. Quinto infine Paolo Cecchetto nella H3. Per lui + 1:11.02 dal tedesco Merklein (32:23.08). Oggi altre crono, con i ciclisti e i tandem.