Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione e altre funzioni. Continuando con la navigazione, l'utente acconsente all'uso di tali cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Euro Trigames: subito grande Italia nella prima giornata di gare. A Ferrara, gli azzurri conquistano 11 medaglie

images/medium/fisdir_nuoto_vignando.jpg

Inizia nel migliore dei modi l'avventura dell'Italia agli Euro Trigames di Ferrara, evento promosso dalla SUDS (Sports Union for Athletes with Down syndrome).

Nella prima giornata di gare, il nostro team colleziona ben 11 medaglie. A farla da padrona la disciplina del nuoto, che regala al medagliere italiano 6 ori e 3 argenti. Le medaglie del metallo più pregiato portano la firma di Andrea Scotti (200 farfalla, con record italiano abbassato a 3:02.66), Dalila Vignando (200 misti), Martina Villanova (1500 stile libero), Sabrina Chiappa (100 dorso), Paolo Zaffaroni (100 rana) e della staffetta 4×50 misti femminile (Franza, Chiappa, Bresciani, Ostani). Maria Bresciani (50 farfalla) e le staffette 4×50 misti maschile (Roncato, Zaffaroni, Manauzzi, Di Silverio) e 4×50 mista misti (Chiappa, Zaffaroni, Scotti, Bresciani) conquistano tre argenti. Completano il quadro odierno di medaglie i pongisti impegnati nella gara a squadra. La coppia maschile Giomo-Asaro chiude alle spalle di Francia e Portogallo, mentre la coppia rosa composta da Abate e Ingrao chiude il podio dietro a Francia e Turchia.

Grande attesa per le gare che chiuderanno il programma del judo, in cui l’Italia va a caccia di altre medaglie, ma anche per l’esordio dell’atletica leggera.
Nel frattempo, hanno rotto il ghiaccio con gli Euro TriGames le Nazionali di calcio a 5 e pallacanestro. Gli Azzurri del futsal, vice campioni europei in carica, totalizzano 1 punto nelle prime due uscite stagionali. Brutto ko all’esordio con il Portogallo (16-6), poi la reazione contro la Turchia (6-6) agganciata allo scadere da un tiro libero di Riccardo Piggio. Festeggia, invece, l’Italbasket: l’esordio con il Portogallo è da protagonista assoluto e la squadra di coach Bufacchi regola i lusitani con un netto 45-9.
Sarà possibile seguire tutti gli italiani in gara sul canale YouTube federale: www.youtube.com/FisdirTV

MEDAGLIERE

6 ori – 3 argenti – 2 bronzi

ORO
Andrea Scotti – 200 farfalla (3:02.66)
Dalila Vignando – 200 misti (3:42.74)
Martina Villanova – 1500 stile libero (25:46.38)
Sabrina Chiappa – 100 dorso (1:41.20)
Paolo Zaffaroni – 100 rana (1:28.84)
4×50 mista femminile (Franza, Chiappa, Bresciani, Ostani) – 3:02.86

ARGENTO
Maria Bresciani – 50 farfalla (42.13)
4×50 mista maschile (Roncato, Zaffaroni, Manauzzi, Di Silverio) – 2:30.70
4×50 mista misti (Chiappa, Zaffaroni, Scotti, Bresciani) – 2:46.83

BRONZO
Giomo-Asaro (Tennistavolo, gara a squadre maschile)
Abate-Ingrao (Tennistavolo, gara a squadre femminile)