Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione e altre funzioni. Continuando con la navigazione, l'utente acconsente all'uso di tali cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Il mondo paralimpico protagonista in Senato di Omaggio allo Sport Tricolore

images/medium/Apertura_i_portabandiera_Bebe_Vio_e_Federico_Morlacchi_ABI_0522.jpg

Gli atleti paralimpici saranno protagonisti dell'iniziativa promossa dal Senato dal titolo Omaggio allo Sport Tricolore. L'evento, in programma sabato 16 ottobre alle ore 12 e voluto dalla Presidente del Senato Elisabetta Casellati, coinvolgerà tutti i protagonisti di un'estate straordinario per lo sport italiano.

A rappresentare il mondo paralimpico, reduce da una Paralimpiade da record con 69 medaglie vinte, ci sarà il Presidente del CIP Luca Pancalli. Insieme a lui alcuni dei protagonisti dei Giochi di Tokyo, come la schermitrice Beatrice Vio (oro nel fioretto individuale, argento nel fioretto a squadre), la sprinter Ambra Sabatini (oro nei 100 metri), il ciclista Giorgio Farroni (argento nella cronometro) e i nuotatori Alessia Scortechini (oro nella 4x100 stile libero) e Riccardo Menciotti (bronzo nella 4x100 mista). 

Nella seconda parte dell'evento si premieranno i trionfatori delle Olimpiadi di Tokyo 2020: il centometrista Marcell Jacobs, gli arcieri Mauro Nespoli e Lucilla Boari, il karateka Luigi Busà, il taekwondoka Vito Dell'Aquila e il sollevatore Antonino Pizzolato. Subito dopo sarà la volta della Nazionale di Calcio vincitrice del Campionato Europeo e del ciclista Sonny Colbrelli, trionfatore dell'ultima Parigi-Roubaix.