Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione e altre funzioni. Continuando con la navigazione, l'utente acconsente all'uso di tali cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Europei di sitting volley: le azzurre staccano il biglietto per i quarti

images/medium/nazionale_sitting_volley_femminile.jpg

Seconda vittoria per le azzurre del sitting volley: dopo il successo nel match inaugurale contro l'Olanda (3-0), la Nazionale femminile si impone anche sull'Ucraina e stacca il pass per i quarti di finale dei Campionati Europei di Kemer, in Turchia. La terza sfida della massima rassegna continentale (la seconda, quella contro la Russia, la nostra Rappresentativa l'ha persa contro la Russia per 1-3) ha permesso al nostro team di superare il girone e di continuare l'avventura verso il titolo europeo. 3-0 (25-18, 28-26, 25-23): questo il punteggio grazie al quale le ragazze di coach Amauri Ribeiro hanno piegato l'Ucraina. Un ottimo risultato, arrivato al termine di un match nel quale Bosio e compagne si sono dimostrate lucide e hanno retto il confronto e i diversi botta e risposta che hanno caratterizzato la gara di questa mattina. L’Italia dopo aver vinto con agilità il primo set (25-18), nel secondo parziale per lunghi tratti ha comandato il gioco, ma nel finale l’Ucraina ha trovato la parità. Le ragazze di Ribeiro, però, dopo aver annullato una palla set alle avversarie sono state brave ad imporsi ai vantaggi (28-26). Nella terza frazione, poi, l’Ucraina ha provato a prolungare la gara al quarto set, ma anche qui le azzurre sono state brave a respingere ogni tentativo di rimonta della squadra avversaria.
L'Italia, che attualmente occupa il secondo posto nella pool B, domani alle ore 9 italiane giocherà l’ultimo incontro della fase a gironi contro l’Ungheria.

Seconda sconfitta, invece, per la Nazionale maschile, che dopo la debacle contro l'Ucraina nella prima sfida dell'Europeo (0-3) viene superata anche dall'Olanda con il punteggio di 1-3 (13-25, 14-25, 25-20, 21-25). La Nazionale Italiana maschile, dopo due set difficili, ha mostrato una bella reazione nel terzo, controllando bene il gioco. Anche nel quarto gli azzurri sono stati a lungo al comando, ma nel finale gli olandesi hanno ribaltato la situazione.
Domani gli uomini di Emanuele Fracascia sono attesi dall'ultimo match della fase a gironi contro la Lettonia (ore 16.15).