Calcio amputati: Nuova Montelabbate si aggiudica la Coppa Italia. Al Vicenza la Supercoppa

images/medium/nuova_montelabbate.jpeg

Alla Nuova Montelabbate la Coppa Italia, al Vicenza Calcio Amputati la Supercoppa: è questa la sintesi del fine settimana di calcio amputati, ultimo appuntamento della stagione per questa disciplina. L'evento si è svolto il 27 e 28 novembre presso i campi del centro sportivo Sandro Pertini di Cornaredo, in provincia di Milano. 

La Coppa Italia, giocata sabato con un girone preliminare di qualificazione, è andata alla Nuova Montelabbate, che in questo modo ha riscattato il secondo posto in Campionato contro il Vicenza Calcio Amputati. La partita, equilibrata e tiratissima, si è conclusa 1-0 a favore dei marchigiani grazie a uno straordinario gol di Moha Aharchi in rovesciata. Terzo posto per la Levante C. Pegliese è terza dopo aver travolto la Fabrizio Miccoli per 8-0.

Pronto riscatto dei veneti campioni d'Italia in carica, che domenica hanno battuto la Nuova Montelabbate con il punteggio di 2-1. La prima rete, però, è dei marchigiani, a segno con Zacharias. Poco dopo Lorenzo Marcantognini ha fallito dal dischetto la possibilità di segnare il gol del 2-0. A questo punto è salito in cattedra Salvatore La Manna, che ha realizzato una doppietta e regalato al Vicenza la vittoria in Supercoppa

 

Risultati

Sabato 27 novembre 2021
Coppa Italia
Nuova Montelabbate – Fabrizio Miccoli 5-1
Levante C. Pegliese – Vicenza Calcio Amputati 1-6
Semifinale 3°/4° posto Levante C. Pegliese – Fabrizio Miccoli 8-0
Finale 1°/2° posto Nuova Montelabbate - Vicenza Calcio Amputati 1-0

Domenica 28 novembre 2021
Supercoppa italiana
Vicenza Calcio Amputati – Nuova Montelabbate 2-1