Quarto mandato per lui, che ha totalizzato oltre l'85% delle preferenze

Giorgio Scarso è stato rieletto Presidente della Federazione Italiana Scherma. Sarà lui a guidare, per il quarto mandato, la scherma italiana nel quadriennio 2017-2020.

E' stato questo infatti il verdetto emesso dell'Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva svoltasi nel prestigioso Salone d'Onore del CONI.

Sui 344 delegati, 295 hanno scelto Giorgio Scarso quale Presidente federale, per una percentuale del 85,7%. 39 sono stati i voti invece raccolti dal candidato Maurizio Gioacchino Seminara, con una percentuale del 11,3%.

Le schede bianche sono state 6, mentre 4 sono state le nulle.

"Mi auguro di essere degno di così tanta fiducia - ha detto il rieletto vertice federale -. Spero di continuare ad essere il Presidente di tutti. Adesso - ha concluso Scarso, rieletto al quarto mandato - bisognerà continuare a trasformare la passione e l'entusiasmo in impegno".

Eletto anche il nuovo Consiglio federale. In rappresentanza degli Affiliati sono stati eletti Paolo Azzi (152 voti), Vincenzo De Bartolomeo (149 voti), Renato Buratti (149 voti), Maurizio Randazzo (140 voti), Alberto Ancarani (135 voti), Luigi Campofreda (135 voti). In rappresetanza dei tecnici è stato eletto Salvatore Lauria, con 29 voti. I rappresentanti degli Atleti in seno al Consiglio federale saranno invece Giampiero Pastore (57 voti) e Valentina Vezzali (45 voti).

Gianfranco Picco, con 290 voti, è stato eletto Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti.

L'assemblea, di seguito, ha approvato il documento programmatico per il quadriennio 2017-2020 del rieletto Presidente federale, Giorgio Scarso e del neo eletto Consiglio federale.

Le congratulazioni di Luca Pancalli: "Mi complimento con Giorgio Scarso per la nettissima affermazione all'Assemblea Elettiva della Federscherma e la quarta rielezione al vertice, indizio del lavoro egregio svolto nel corso dei precedenti mandati. Una scelta di continuità, quella fatta dal mondo schermistico, che sono certo premierà anche il settore paralimpico, da sempre fiore all'occhiello della Federazione. Nell'augurare al Presidente Scarso un nuovo quadriennio di soddisfazioni professionali e personali, auspico che sotto la sua guida attenta la scherma in carrozzina trovi ancora la ribalta promozionale e agonistica che merita".

 

ELENCO CANDIDATI ASSEMBLEA NAZIONALE ORDINARIA ELETTIVA

PRESIDENTE

Votanti: 344

Scarso Giorgio: 295 voti

Seminara Maurizio Gioacchino: 39 voti

Bianche: 6

Nulle: 4

 

CONSIGLIERI RAPPRESENTANTI DEGLI AFFILIATI (n. 6)

Votanti: 216

Ancarani Alberto: 135 voti

Azzi Paolo: 152 voti

Bertacchini Massimo: 57 voti

Buratti Renato: 149 voti

Campofreda Luigi: 135 voti

De Bartolomeo Vincenzo: 149 voti

Dell'Acqua Gaetano: 27 voti

Macchi Carlo: 32 voti

Magnani Cristiano: 32 voti

Millevolte Carlo: 20 voti

Orsini Fabrizio: 21 voti

Randazzo Maurizio: 140 voti

Bianche: 2

 

CONSIGLIERE RAPPRESENTANTE DEI TECNICI (n. 1)

Votanti: 34

Lauria Salvatore: 29 voti

Bianche: 5

 

CONSIGLIERI RAPPRESENTANTI DEGLI ATLETI (n. 2)

Votanti: 61

Pastore Giampiero: 57 voti

Vezzali Maria Valentina: 45 voti

Bianca: 1

 

PRESIDENTE COLLEGIO DEI REVISORI

Votanti: 311

Picco Gianfranco: 290 voti

Bianche: 21