Allo sfidante Palmucci, il 27,16% delle preferenze. Le congratulazioni di Luca Pancalli

Luigi Bianchi viene confermato Presidente della FITRI per il secondo mandato consecutivo, nella 15^ Assemblea Elettiva: la sua rielezione è stata con il 66,45% dei voti, vincendo sullo sfidante Danilo Palmucci che ha ricevuto il 27,16% .

“Continuare per crescere è stato lo slogan che ho scelto per la mia campagna: abbiamo fatto un quadriennio buono, potremo certamente crescere ancora e dare continuità ad un lavoro iniziato molto importante, per portare avanti tutti i nostri progetti. Sono felice di questa rielezione, ora non resta che rimetterci subito a lavoro con il nuovo direttivo, che vede alcuni dei vecchi consiglieri e qualche volto nuovo che entrerà a lavorare in un gruppo coeso e che ha dato già ottimi risultati” – ha dichiarato il Presidente Bianchi al termine dell’Assemblea.

Luca Pancalli: "Vivissime congratulazioni al Presidente Bianchi per la rielezione al vertice della FITRI, federazione paralimpica dagli ultimi Giochi Estivi di RIO 2016 protagonista del programma paralimpico. L'augurio che rivolgo al movimento del triathlon azzurro è di raccogliere soddisfazioni e successi sulla scena competitiva e nuovi praticanti nella sezione paralimpica, per continuare a portare alto il tricolore come fatto magnificamente in Brasile, dove per ben due volte il paratriathlon azzurro ha goduto dei riflettori del podio".

 

Ecco il nuovo 'governo' del Triathlon eletto dall’Assemblea delle società:

Consiglieri quota Dirigenti
Michele Ferrarin  (143 voti)
Andrea Libanore (118 voti)
Roberto Contento (109 voti)
Riccardo Giubilei (104 voti)
Carlo Rista (101 voti)
Marco Comotto (100 voti)
Stefano Bettini (94 voti)

Consigliere quota atleti: Martina Dogana (35 voti) e Alessandro Lambruschini (30 voti)

Consiglieri quota tecnici: Giuseppe Campagna (40 voti)

Presidente del Collegio Revisore dei Conti: Federico Loda (767 voti)