Dal convegno su Medicina dello Sport, al workshop sullo sport paralimpico, per concludere con il premio “Guirlande D’Honneur 2016"

Intenso fine settimana per il Presidente del CIP, Luca Pancalli, atteso da una serie di appuntamenti che lo porteranno a toccare le città di Napoli, Matera e Milano. 

La tre giorni di incontri si aprirà venerdì 18 novembre nel capoluogo partenopeo, quando Pancalli parteciperà alla 1a Giornata di Medicina dello Sport, in programma presso l'Istituto Colosimo. L’evento è promosso dal Presidio Sanitario Polifunzionale “Elena d’Aosta”, struttura ASL Napoli 1 in collaborazione con il Gruppo Sportivo Dilettantistico Colosimo. L'intervento del Presidente del CIP è previsto per le 14.30.

Sabato 19 novembre Pancalli si sposterà a Matera per prendere parte al workshop dal titolo "Dialoghi sullo sport paralimpico dopo Rio 2016: quali opportunità per turismo, cultura e comunicazione". Animato da Claudio Arrigoni, il workshop si avvale della presenza di atleti paralimpici ed è organizzato da Il Corriere della Sera/InVisibili in collaborazione con la Rete Italia Jonica e con il patrocinio di Mibact nell'ambito di un evento internazionale sulla accessibilità universale, con un focus particolare sul mondo dello sport paralimpico.

Domenica 20 novembre, infine, Pancalli sarà a Milano per ricevere la “Guirlande D’Honneur 2016”, il prestigioso premio che verrà conferito al Presidente del CIP presso il Palazzo dei Giureconsulti in occasione della “Giornata Paralimpica” di “Sport Movies & TV 2016 – 34° Milano International Ficts Fest”, evento interamente dedicato alla celebrazione delle medaglie azzurre ai Giochi Paralimpici di Rio de Janeiro.