Anche il CIP presente in uno degli scatti, con il Progetto di solidarietà di 'Casa Italia Paralimpica', intitolato #Joinus4rio2016

Saranno 65 metri da percorrere riflettendo. Ci sono la tragedia dei migranti e degli sbarchi, l'emergenza del Kurdistan, l'impegno sanitario del post terremoto negli ospedali da campo, le adozioni dei bambini disagiati.

E c'è anche lo scatto che ritrae Luca Pancalli mentre serve a tavola i piccoli della comunità parrocchiale di Sao Geraldo di Rio de Janeiro, durante le ultime Paralimpiadi brasiliane, quando Casa Italia Paralimpica è stata allestita in quegli stessi ambienti per lasciare un segno di solidarietà concreta, e aiutare la costruzione di campi sportivi per gli utenti disabili della Parrocchia. La mostra è stata organizzata da CENSIS e BNL.

 

ff