L'oro al canadese Marcoux. Pancalli: "Una gara che serviva per rompere il ghiaccio"

Quinto posto per Giacomo Bertagnolli all'esordio Mondiale. Lo sciatore trentino e la sua guida Fabrizio Casal, impegnati nella discesa libera di categoria B2/3, hanno ottenuto il quinto posto. I due azzurri hanno fermato il cronometro sul 1:14.23. La medaglia d'oro è andata al canadese Mac Marcoux (1:10.98 - guida Jack Leitch), che ha preceduto sul podio lo spagnolo Yon Santacana Maiztegui (1:11.55 - guida Miguel Galindo Garces), e lo slovacco Miroslav Haraus (1:11.80 - guida Maros Hudik).

"La gara che serviva a rompere il ghiaccio - dichiara il Presidente del CIP, Luca Pancalli - un inizio incoraggiante per due atleti giovanissimi all'esordio in una rassegna iridata".

"Complimenti a Giacomo e Fabrizio per quanto fatto vedere in una gara, la discesa libera, che non è proprio la loro specialità - osserva il Presidente del CIP - oggi hanno dimostrato di potersi confrontare senza paura con avversari che vantano maggiore esperienza internazionale".

"Sono convinto - conclude il Presidente del CIP - che nelle prossime gare, quelle più tecniche, sapranno esprimersi ai loro livelli".