PyeonChang 2018: secondi Bertagnolli e Casal dopo la prima manche di Slalom Speciale

images/atleti/medium/_C2I7050_2.jpg

Una buona prima manche regala a Giacomo Bertagnolli e Fabrizio Casal il secondo miglior tempo nella prima prova di Slalom Speciale di categoria visually impaired. I due Azzurri sciano in 48.85, più lenti di appena 89 centesimi dalla coppia al momento al comando, gli slovacchi Haraus e Hudik (47.96). Alle spalle di Bertagnolli e Casal si piazza ancora un binomio slovacco, quello composto da Krako e Brozman (49.07). 

Buona anche la prima manche di Davide Bendotti nella categoria standing: il tempo di 53.34 gli vale la dodicesima posizione in una classifica che vede al comando lo statunitense Stanton (48.51), seguito dal francese Bauchet (48.54) e dall'australiano Gourley (48.69). 

Nella sitting, Renè de Silvestro chiude ottavo con il crono di 52.97. Primo tempo per l'olandese Kampschreur (48.40), secondo per l'americano Walker (49.08), terzo per il croato Sokolovic (49.13).