Avviso Pubblico "LO SPORT PARALIMPICO VA A SCUOLA" anno scolastico 2021/2022

In esecuzione della delibera della Giunta Nazionale CIP n. 41 del 15/07/2021, il Comitato Italiano Paralimpico (di seguito CIP) al fine di incoraggiare l’avvicinamento di bambini e adolescenti con disabilità alla pratica di attività motorie fisiche e sportive paralimpiche, promuove il raccordo fra le realtà sportive del territorio e le scuole, mettendo a disposizione delle associazioni e società sportive paralimpiche risorse economiche pari a complessivi € 150.000,00 per lo svolgimento di corsi di orientamento ed avviamento alla pratica sportiva paralimpica rivolti ad alunni e studenti con disabilità frequentanti le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, nel periodo ottobre 2021– giugno 2022.

I corsi saranno svolti in orario extracurriculare e prevedono la partecipazione a titolo gratuito per gli alunni e gli studenti coinvolti.

Compatibilmente con le disponibilità di Bilancio e tenuto conto dell’interesse che sarà registrato in termini di partecipazione, potrà essere deliberata l’integrazione del fondo e la prosecuzione dell’iniziativa per l’intera durata dell’anno scolastico 2021/2022.

 

Clicca sotto e vai all'Avviso Pubblico "Lo sport paralimpico va a scuola": 

AVVISO PUBBLICO "Lo sport paralimpico va a scuola" a.s. 2021/2022 

Allegati:

1.Domanda di partecipazione

2.Accordo di collaborazione ASD/SSD e Istituto scolastico

3.Scheda descrittiva Corsi

3 bis.Scheda descrittiva Corsi - Calendario

4. Modulo Tesseramento-Adesione Alunni-Studenti e Tecnici

5.Richiesta liquidazione contributo

6.Registro Corso avviamento

 

Guida alla compilazione per partecipazione Avviso Pubblico 21_22

 

DAL 15 SETTEMBRE SARA' POSSIBILE INVIARE LE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE, UTILIZZANDO I MODULI ALLEGATI ALL'AVVISO, ALL’INDIRIZZO PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Per info, si prega di contattare l'Ufficio Scuola ai seguenti recapiti, mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; numeri 06 8797 3143 - 3131 - 3122