Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione e altre funzioni. Continuando con la navigazione, l'utente acconsente all'uso di tali cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Francesca Porcellato

handbike
foto di Francesca  Porcellato

Francesca Porcellato

Data di nascita : 05/09/1970

Provincia di nascita: Treviso

Comune di nascita: Castelfranco Veneto

Società: Apre Olmedo

Hobby : Cucina, lettura

Biografia

È probabilmente la più grande atleta paralimpica italiana di tutti i tempi, soprannominata «Rossa volante». Investita ad appena 18 mesi da un camion nel cortile di casa, ha perso l’uso delle gambe. Si è avvicinata all’atletica paralimpica a 16 anni e trent’anni dopo detiene ancora tutti i record italiani della sua categoria. Ha anche vinto le maratone di Boston, Londra (4 volte, record), New York e Parigi. È passata allo sci di fondo in vista dell’Olimpiade di Torino 2006 e dopo l’oro di Vancouver 2010 ha deciso di smettere, ma ci ha ripensato dopo aver cominciato a fare sul serio con l’handbike. È stata portabandiera alla Paralimpiade di Pechino 2008. Il suo allenatore, Dino, è anche compagno di vita.

Palmares

STAMPA LA SCHEDA

Giochi Paralimpici

1^/1988 100 metri atletica T53; 2^/1988 200 metri atletica T53; 1^/1988 4 x 100 metri T53; 3^/1988 4x200 metri atletica T53; 3^/1988 4x400 metri atletica T53; 3^/1992 400 metri TW3; 3^/2000 100 metri atletica T53; 2^/2004 100 metri T53; 3^/2004 400 metri T53; 2^/2004 800 metri T53; 1^/2010 sprint sci nordico; 3^/2016 crono handbike H!-H3; £^/2016 handbike su strada

Campionati Mondiali

1^/1997 100 metri T53; 2^/1997 200 metri T53; 2^/1998 100 metri T53; 2^/1998 200 metri T53; 1^/1999 100 metri T53; 1^/1999 200 metri T53; 3^/2006 100 metri T53; 3^/2006 200 metri T53; 1^/2007 800 metri T53; 1^/2009 sprint sci nordico; 2^/2011 2km ciclismo; 1^/2015 handbike su strada; 1^/2015 handbike crono; 1^/2017 handbike crono; 1^/2017 handbike strada; 1°/2018 strada; 1°/2018 crono.

Campionati Europei

2^/2001 200 metri T53; 2^/2001 400 metri T53; 2^/2001 800 metri T53; 2^/2003 100 metri T53; 3^/200 metri T53; 3^/2003 800 metri T53; 2^/2003 maratona; 2^/2005 100 metri T53; 2^/2005 200 metri T53; 3^/2005 maratona sci di fondo