Unità Spinali e centri di riabilitazione

Il CIP prevede la possibilità di adesione diretta da parte di utenti, operatori e dirigenti dei centri di riabilitazione/unità spinali convenzionati con il CIP. Gli assistiti delle Unità Spinali/Centri di riabilitazione saranno avviati allo sport secondo le modalità previste dalla convenzione in essere tra le parti.

L’adesione al CIP determina l’estensione gratuita delle garanzie assicurative contro gli infortuni per tutti coloro che svolgono le attività di avviamento allo sport previste dalle rispettive convenzioni soprattutto per quelle svolte all’esterno delle strutture ospedaliere.

Ai suddetti aderenti è consentita la partecipazione alle attività di avviamento allo sport, organizzate dai rispettivi Organi Territoriali del CIP.

Le convenzioni attualmente in corso in Toscana:

- Centro di Riabilitazione “Fondazione MAiC” di Pistoia:  la convenzione ha come obiettivo quello di promuovere ed avviare all'attività sportiva le persone con patologie neuromotorie e cognitive che sono in carico presso la stessa struttura.

Il progetto di avviamento sportivo prevede la pratica delle seguenti discipline sportive per l’anno in corso: Calcio balilla, Nuoto, Tennis tavolo, Bocce/Boccia.