Daniele Cassiani novello Robin Hood

images/toscana/medium/Cassiani.jpg

Grande successo del pratese Daniele Cassiani al Campionato italiano di Reggio Calabria  dello scorso 6 e 7 Marzo. Non solo Daniele è diventato ancora una volta Campione Italiano seniores ma ha siglato un doppio record del mondo sia sulle 50 che sulle 60 frecce. Nel primo caso Cassiani ha stabilito il nuovo record mondiale a 147 punti su 150 e nel secondo addirittura a 580 su 600.

La curiosità è che Daniele Cassiani a suo tempo stabilì a 583 su 600 il nuovo record nazionale che non fu omologato come record mondiale. Così per paradosso, Daniele è l'unico atleta nella storia del tiro con l’arco sia normo che para, ad avere stabilito un record nazionale che è superiore a quello e mondiale.

E ora avanti tutta verso le Paralimpiadi di Tokyo.