Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione e altre funzioni. Continuando con la navigazione, l'utente acconsente all'uso di tali cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Basket in carrozzina: sabato 23 gennaio riparte la Serie A. Tante le novità di quest’anno

images/medium/s._stefano_vs_briantea.jpg

A poco meno di un anno dalla sospensione della stagione 2019/2020, torna il Campionato Italiano di pallacanestro in carrozzina. Sabato 23 gennaio 2021 riparte la Serie A e lo fa con una formula del tutto nuovo rispetto al passato, sia per quanto riguarda la regular season sia per quanto concerne la post season. Il nuovo formato prevede infatti due Gironi, A e B, composto ciascuno da quattro squadre.

Al termine della stagione regolare, i piazzamenti delle formazioni all’interno dei due raggruppamenti determineranno gli accoppiamenti dei quarti di finale, che si disputeranno a partire dal 6 marzo in match di andata e uno di ritorno. A seguire le semifinali, che si svolgeranno sempre con la formula di andata e ritorno.  

Nessuna differenza, invece, per la finale scudetto, che si giocherà al meglio delle tre partite (gara 1 è in programma il 10 aprile).

Due, dicevamo, i raggruppamenti. Nel Girone A ci saranno i campioni d’Italia del S.Stefano Avis, la Deco Group Amicacci Giulianova, il Padova Millennium Basket e la Dinamo Lab Sassari. Del Girone B faranno invece parte la UnipolSai Briantea84 Cantù, vincitrice, a novembre, della Coppa Italia, quindi il GSD Porto Torres, lo Special Bergamo Sport Montello e la matricola Farmacia Pellicanò Reggio Calabria BIC, che sostituisce il Santa Lucia Roma, che ha deciso di ripartire dalla serie cadetta.

Un’altra particolarità della stagione 2021/2022 è che non sono previste retrocessioni in Serie B.

Le novità non riguarderanno solo l’aspetto organizzativo ma anche quello della comunicazione. La Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina si è impegnata nella produzione e trasmissione in diretta streaming di una partita di stagione regolare ogni settimana. Per la prima giornata, il match scelto è quello tra Deco Group Amicacci Giulianova e Studio 3A Padova Millennium.

Entrando nel dettaglio delle gare valide per il primo turno di Campionato, impegno esterno per i campioni in carica del S.Stefano, che andranno a far visita al campo della Dinamo Lab Banco Sardegna (ore 15).

Nell’altra sfida valida per il Girone A, Giulianova riceve Padova (ore 15).

Il Gruppo B si apre con il confronto tra Porto Torres e Bergamo. Palla a due a partire dalle 15. Il posticipo mette invece di fronte la neopromossa Reggio Calabria e Cantù (ore 19).