Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione e altre funzioni. Continuando con la navigazione, l'utente acconsente all'uso di tali cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Basket in carrozzina: ultimi quaranta minuti di stagione regolare

images/medium/s.stefano.jpg

Ultimi quaranta minuti di stagione regolare per il basket in carrozzina italiano. Sabato 27 febbraio, gli otto quintetti che compongono il Campionato Italiano di Serie A si affrontano per decidere gli accoppiamenti validi per i playoff scudetto. 

Ad aprire le sfide del girone A, il deby dell'Adriatico tra S.Stefano Avis e DECO Group Amicacci Giulianova, remake di quello andato in scena mercoledì 24 febbraio e valido per il recupero della terza giornata di andata. A portare a casa la vittoria, nel match infrasettimanale, è stato il roster marchigiano, che si è imposto davanti al proprio pubblico 62-46 su Giulianova, blindando in questo modo il primo posto nel girone. Dieci, quindi, i punti dei marchigiani, contro i 6 della Amicacci. La rivincita della sfida è in programma questa volta al Palacastrum di Giulianova. Palla a due alle ore 15. Alla stessa ora, lo Studio 3A Millennium Basket ospita la Dinamo Lab Banco di Sardegna. Entrambe le formazioni vantano 2 punti in classifica. 

Nel girone B, la capolista UnipolSai Briantea 84 Cantù riceve alle 14 la Key Estate GSD Porto Torres. Brianzoli a 10 punti e a punteggio pieno, due in più dei sardi. Alle 19, la Reggio Calabria BIC Farmacia Pellicanò riceve lo Special Bergamo Sport Montello. Calabresi ancora a caccia dei primi due punti stagionali. Bergamo terzo con 2 punti.