Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione e altre funzioni. Continuando con la navigazione, l'utente acconsente all'uso di tali cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Venerdì 14 maggio appuntamento con SportAbilia. Focus sull'atletica paralimpica

images/medium/LORENZO_ROATA.jpg

Venerdì 14 maggio alle ore 22.40 (replica sabato 15 alle 14), sul canale Raisport+Hd (canale 57 del digitale terrestre), torna l'appuntamento con SportAbilia, la tradizionale rubrica ideata, curata e condotta da Lorenzo Roata e interamente dedicata al mondo paralimpico. 

La puntata sarà incentrata sull'Italian Para Athletics Top Challenge di Jesolo attraverso il resoconto di Luca Di Bella: "Luca è voce olimpica e paralimpica di atletica - racconta Roata - sarà lui a introdurci alle storie di campioni straordinari come Martina Caironi o Oney Tapia, così come quella di Davide Marana, velocista bi amputato, nuova grande speranza della FISPES, che proprio a Jesolo ha fatto il suo esordio su un palcoscenico tanto prestigioso".

"Una battaglia umana prima ancora che sportiva". Così definisce Roata la storia di Salvatore Cimmino, protagonista della seconda rubrica di SportAbilia e, soprattutto, di una nuova grande impresa. "Sotto l'egida della Associazione Luca Coscioni, Salvatore partirà da Ventimiglia per il suo particolare Giro d'Italia a nuoto". Il notiziario flash si aprirà con il ritorno in pista della campionessa di atletica, settore lanci, Assunta Legnante, due volte oro alle Paralimpiadi di Londra 2012 e Rio 2016. Spazio, quindi, alla grande festa del powerchair, che riparte da Jesolo, il 13-16 maggio, con la novità del football.

A seguire si parlerà del Giro d'Italia di handbike, articolato, quest'anno, in tre tappe, con partenza da Reggio Emilia. Non poteva mancare, poi, il nuoto, che si appresta a partire alla volta di Madeira per i Campionati Europei. 

"La Nazionale più forte del mondo - osserva Roata - chiamata a difendere lo straordinario risultato dei Mondiali di Londra, quando conquistò ben cinquanta medaglie e il primo posto in classifica generale". Chiusura affidata al raduno di Firenze della Nazionale Under 22 di basket in carrozzina, alla luce dell'assegnazione, all'Italia, dei prossimi Campionati Europei, in programma dal 13 al 18 giugno a Lignano Sabbiadoro. 

La puntata sarà visibile anche sul sito di Raisport www.raisport.rai.it. Edizione di Antonella Marzocca.