Tiro con l'arco

Tiro con l'arco

Il tiro con l'arco è una disciplina che non fa alcuna distinzione tra arciere paralimpico e normodotato. Gli atleti sono abituati ad allenarsi e gareggiare insieme, nelle medesime competizioni del calendario nazionale, anche se per gli arcieri con disabilità sono anche previsti i campionati italiani indoor e outdoor paralimpici.

La FITARCO è una Federazione Sportiva riconosciuta dal CIP che, dal 2010, gestisce l'attività paralimpica nazionale e internazionale. A partire dal 2020 la Federazione può far svolgere attività agonistica anche agli arcieri con disabilità intellettiva e relazionale. Possono quindi partecipare a questo sport arcieri con differenti disabilità: paraplegici, tetraplegici, atleti con amputazioni e compromissioni agli arti, con disabilità visiva, lesioni midollari e con disabilità intellettiva e relazionale.

È possibile tirare con l'arco attraverso ausili appositamente tarati in base al tipo di disabilità. Gli arcieri possono gareggiare stando in piedi (standing), sedendo su uno sgabello o seduti in carrozzina. Gli arcieri non vedenti e ipovedenti gareggiano attraverso il “mirino tattile”. Il tiro con l'arco prevede le competizioni indoor nei mesi invernali (18 metri e 25 metri) e le competizioni outdoor. Gli archi utilizzati sono l'arco ricurvo (detto anche arco olimpico) e l'arco compound.

Gli arcieri gareggiano in piena autonomia ad eccezione degli atleti tetraplegici del W1 e i Visually Impaired: i primi possono avere l'ausilio di un tecnico per incoccare la freccia, i secondi possono essere supportati da un accompagnatore. Gli arcieri con disabilità intellettivo-relazionale gareggiano seguiti da un tecnico-accompagnatore. È presente nel programma dei Giochi a partire dall'edizione di Roma 1960. È la disciplina olimpica maggiormente inclusiva, capace di abbatte ogni barriera sotto tutti i punti di vista, considerando che un atleta con disabilità può allenarsi e gareggiare al pari di un 'normodotato' senza alcuna distinzione.

Matteo Bonacina

Bonacina Matteo

Giampaolo Cancelli

Cancelli Giampaolo

Elisabetta Mijno

Mijno Elisabetta

Asia Pellizzari

Pellizzari Asia

Vincenza Petrilli

Petrilli Vincenza

Eleonora Sarti

Sarti Eleonora

Stefano Travisani

Travisani Stefano

Maria Andrea Virgilio

Virgilio Maria Andrea

X
Torna su