Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione e altre funzioni. Continuando con la navigazione, l'utente acconsente all'uso di tali cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Fabio Anobile

ciclismo
foto di Fabio Anobile

Fabio Anobile

Data di nascita : 16/12/1993

Provincia di nascita: Varese

Comune di nascita: Saronno

Società: Fiamme Azzurre

Hobby : Viaggiare, automobilismo

Biografia

Ciclista sin dall’età di 10 anni, è stato coinvolto in un terribile incidente di moto a 16. Un trattore ha occupato all’improvviso un incrocio e l’impatto è stato tremendo: rottura di tibia, perone, ginocchio e femore della gamba sinistra. Dopo oltre un anno ha recuperato l’uso dell’arto, ma gli è rimasta la ridotta flessione del ginocchio. Ha continuato però ad andare in bici, stimolato dal campione paralimpico Paolo Viganò e tra il 2012 e il 2014 ha conquistato tre titoli tricolori su strada, finendo nel mirino dei tecnici federali.

Fabio Anobile è uno dei medagliati della spedizione azzurra a Rio. Del ciclismo ama tutto, anche la fatica: “Fa parte del nostro sport”. Tante le fonti di ispirazione dal punto di vista sportivo ma nessun nome in particolare. Terminata la carriera di atleta vorrebbe rimanere nell’ambiente del ciclismo. Molti i momenti memorabili nel suo percorso: “Sicuramente il bronzo vinto a Rio ma anche l’oro conquistato agli ultimi Mondiali, a Cascais”.

Una vittoria ai Giochi la dedicherebbe alla sua famiglia, a sua mamma in particolare ma anche a una figura fondamentale del ciclismo paralimpico: Mauro Valentini. Dopo i Giochi ha già in mente una meta turistica: “Le Gran Canarie”. In cima alla sua playlist c’è Shallow di Lady Gaga. Per Fabio la parola resilienza vuol dire tante cose, soprattutto non mollare mai, come quando nel 2019 cadde a pochi metri dal traguardo dei Campionati del Mondo: “Da lì sono riuscito a rialzarmi e a conquistare il titolo due anni dopo”.

Palmares

STAMPA LA SCHEDA

Giochi Paralimpici

3°/2016 strada, 7° crono

Campionati Mondiali

2015/3° su strada, 2014/3° crono; 2014/3° strada; 2016/2° scratch; 2017/3° strada; 2018/2° strada; 3°/2017 strada; 2°/2018 strada; 12° cronometro