Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione e altre funzioni. Continuando con la navigazione, l'utente acconsente all'uso di tali cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Scuola

Il CIP ha come missione istituzionale la promozione della massima diffusine della pratica sportiva in condizioni di uguaglianza e pari opportunità al fine di rendere effettivo il diritto allo sport di tutti i soggetti, in ogni fascia di età e popolazione , a qualunque livello e per qualsiasi tipologia di disabilità, con particolare riferimento allo sport giovanile paralimpico, tutelato fin dall’età pre-scolare, ferme le competenze delle Regioni e delle Provincie autonome di Trento e Bolzano in materia. Inoltre il CIP è competente in via diretta ed esclusiva per la stipula di convenzioni con Istituti scolastici e da impulso a progetti di promozione e avviamento alla pratica sportiva delle persone con disabilità sull’intero territorio nazionale nel comparto della Scuola.

Valorizzare e promuovere la pratica delle attività motorie da parte dei giovani fin dall’età scolare ponendo particolare attenzione alle attitudini e alle preferenze individuali, sostenere percorsi che favoriscano la piena inclusione e l’ampliamento delle opportunità di apprendimento e sviluppo della personalità tramite l’attività fisica, incoraggiare le eccellenze, diffondere la cultura ed i forti valori che lo sport paralimpico riesce ad esprimere sono gli obiettivi ai quali è ispirata l’azione del CIP rivolta al mondo della scuola fino ai livelli superiori di istruzione.

 

COMMISSIONE NAZIONALE SCUOLA

La Commissione Nazionale Scuola, istituita dalla Giunta Nazionale del CIP,  è composta da esperti del mondo sportivo e scolastico e supporta la pianificazione e lo sviluppo delle attività del CIP rivolte alla Scuola ed alle Università.

Componenti:

BREDA Remo (Presidente)
AMBROSIO Marinella
CASALINI Linda
CECILIANI Andrea
CUOZZO Gaetano
GANCI Gaspare
GOMEZ PALOMA Filippo
MANARA Anna Maria
MANCUSO Antonino
MASTRODOMENICO Rossano
MILANI Melissa
MIOLA Sira
PECIAROLO Marco


BANDO DI GARA NAZIONALE "LO SPORT PER TUTTI A SCUOLA" A.S. 2018/2019

Allo scopo di promuovere e potenziare il raccordo fra le scuole ed il sistema sportivo sul territorio e di incentivare la pratica sportiva paralimpica attraverso un percorso che favorisca la piena inclusione e lo sviluppo della personalità tramite l'attività fisica, la Giunta Nazionale del CIP, con riferimento all'anno scolastico 2018/2019, ha indetto un nuova edizione del Bando Nazionale "Lo Sport per Tutti a Scuola" destinando 150.000 euro alla realizzazione di progetti in collaborazione fra associazioni affiliate ad entità sportive riconosciute dal CIP ed Istituti Scolastici.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande di partecipazione è stabilito al 21 dicembre 2018.

Per tutte le informazioni, i termini e le modalità di partecipazione si rimanda al bando qui di seguito pubblicato con i relativi allegati:

 

CAMPIONATI STUDENTESCHI


I Campionati Studenteschi sono indetti dal MIUR ed organizzati in collaborazione con il CONI, il CIP e le FSN. Dall’edizione del 2010 le Fasi Finali dei CS vengono organizzate dalle FSN che manifestano la loro volontà di programmare lo svolgimento delle stesse. L’obiettivo che si prefiggono i CS è volto a promuovere ed incentivare nella scuola e tra i giovani la pratica motoria e sportiva, ritenuto uno strumento dalla forte valenza educativa e formativa dei giovani.
I CS promuovono le attività sportive individuali e a squadre favorendo anche l'inclusione delle fasce più deboli e disagiate presenti fra i giovani realizzando così un percorso educativo che va oltre gli ambiti disciplinari e affronta con gli alunni tematiche di carattere etico e sociale, guidandoli all'acquisizione di valori e stili di vita positivi.
Le Finali Nazionali dei CS rappresentano la conclusione di un percorso che scaturisce dall’adesione degli Istituti scolastici e dei docenti di Educazione Fisica alla pratica delle discipline sportive in ambito di Istituto, e successivamente alle selezioni di livello provinciale e regionale

 

LICEI AD INDIRIZZO SPORTIVO


La Sezione dei Licei ad indirizzo sportivo è volta all’approfondimento delle scienze motorie e sportive e di una o più discipline sportive, guida lo studente a sviluppare le conoscenze e le abilità ed a maturare le competenze necessarie per individuare le interazioni tra le diverse forme del sapere, l’attività motoria e sportiva e la cultura propria dello sport, assicurando la padronanza dei linguaggi, delle tecniche e delle metodologie.

Le istituzioni scolastiche coinvolte assicurano, con opportune misure anche attraverso gli itinerari di orientamento, le pari opportunità di tutti gli studenti, compresi quelli che si trovano in condizione di criticità formativa e in condizione di disabilità.

Gli Istituti che aspirano ad essere riconosciuti Licei Sportivi devono stipulare intese a livello regionale con USR, CONI e CIP

 

SPORT DI CLASSE


Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e il Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) con il sostegno del Comitato Italiano Paralimpico (CIP) e di diverse Regioni ed Enti Locali promuovono il progetto “Sport di Classe” il cui coordinamento è affidato ad un sistema di governance per lo Sport a Scuola che prevede un Organismo Nazionale e Organismi territoriali regionali e provinciali dei quali fanno parte rappresentanti del MIUR, del Coni e del CIP.
Il coordinamento nazionale del progetto Sport di Classe è, pertanto, affidato all’Organismo Nazionale per lo Sport a Scuola, composto da rappresentanti del MIUR, del CONI e del CIP si avvale della collaborazione tecnica di una Commissione didattico scientifica, composta da esperti individuati dai tre Enti. A livello Regionale la realizzazione del progetto è affidata agli Organismi Regionali per lo Sport a Scuola.


CONVENZIONI CON  ISTITUTI SCOLASTICI


Gli Istituti Scolastici possono convenzionarsi gratuitamente al CIP.  A tutti gli aderenti presso il CIP è consentita la partecipazione alle attività di avviamento allo sport organizzate dal Comitato.

Normativa Convenzionamento e adesione Istituti Scolastici