Europei Para-Archery, ultimo giorno di gare. Gli azzurri conquistano anche tre podi individuali.

Piran d’oro, Bonacina d’argento e Panariello di bronzo. Il bottino dell’Italia è sempre più ricco.

  • Categoria: Sport
  • Data: 06.08.22
  • Autore: ufficio stampa
Europei Para-Archery, ultimo giorno di gare. Gli azzurri conquistano anche tr...

Dettagli della notizia

LE FINALI COMPOUND - Medaglia d'argento nel compound maschile per Matteo Bonacina che si arrende al finlandese Jere Forsberg, numero uno del tabellone, 139-137. L'arciere italiano parte forte, si prende subito un punto di vantaggio (29-28) che diventano due dopo il pari della seconda volée (26-26) e il 29-28 della terza. Forsberg però non ci sta e rialza la testa prima riportandosi a meno uno (29-28) e poi operando il sorpasso nelle ultime tre frecce (28-25).Sfiora il podio Maria Andrea Virgilio, sconfitta in finale dalla britannica Jessica Stretton con il risultato di 143-136. Non basta l'ottimo inizio con il 28-27 della prima volée all'azzurra che viene sorpassata negli altri parziali tutti a favore dell'avversaria 28-27, 29-27, 30-27, 29-27, un rimonta di altissimo livello con tutti "10" e due soli "9" per l'atleta britannica. 

LE FINALI VISUALLY IMPAIRED - Medaglia d'oro tra i VI 2/3 per Daniele Piran grazie al 6-2 contro lo spagnolo Adrian Orjales Vidal. L'arciere italiano va subito sul 4-0 (20-17 e 24-22), poi resiste al ritorno dell'avversario che vince il terzo set (23-19) chiudendo la sfida con il 25-28 delle ultime tre frecce. Conclude al quarto posto Giovanni Maria Vaccaro che nella finale per il bronzo perde solo allo shoot off contro il britannico Philip Tranter 6-5 (10-5). L'azzurro si prende i primi due set 22-19 e 29-14, ma viene rimontato dall'avversario (22-15, 23-17). Si va così alla quinta volée che però finisce 24-24 rimandando il verdetto allo shoot dove Tranter centra il 10 mentre Vaccaro si ferma sul 5.Vince il bronzo con una prova maiuscola Matteo Panariello tra i VI 1. L'azzurro batte l'arciere di Andora Jordi Casellas Albiol con un netto 6-0 portandosi a casa tutti i parziali con ampio margine (18-16, 27-10,23-7) e, di fatto, dominando la gara.

(Fonte Fitarco)

Media

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO

Il presente modulo utilizza i cookies di Google reCaptcha per migliorare l'esperienza di navigazione. Disabilitando i cookie di profilazione del portale, il form potrebbe non funzionare correttamente.

X
Torna su