Antonino Bossolo in gara

Bossolo Antonino

  • Specialità: Kyorugi – 61kg
  • Classe sportiva: K44
  • Esordio: 2014
  • Data di nascita: 27 Gennaio 1995
  • Regione di nascita: Sicilia
  • Provincia di nascita: Palermo
  • Vive a: Palermo
  • Regione di residenza: Sicilia

Biografia

“Lo sport rappresenta tutto nella mia vita. Ho iniziato a 11 anni e oggi che ne ho 26 ho raggiunto l’obiettivo che mi sono prefissato sin da piccolo”. Antonino sarà l’unico atleta di parataekwondo presente a Tokyo. “Questa disciplina l’ho scelta per caso. Come ogni bambino volevo fare calcio ma mia mamma mi ha spinto a cambiare sport e appena entrato in palestra mi sono innamorato di questa disciplina”.Del taekwondo ama l’individualità: “Sono io quello che perde e sono io quello che vince”:Terminata la carriera sportiva Antonino si vede ancora in questo ambito: “Vorrei dare il mio contributo alla FITA”.Tanti i momenti belli: “Su tutti il mio debutto con la Nazionale ma anche la qualificazione ai Giochi di Tokyo”.Prima di ogni gara cerca di rimanere concentrato. La vittoria di una medaglia la dedicherebbe sicuramente alla famiglia, alla moglie e al figlio, alla federazionee a tutti quelli che gli hanno permesso di arrivare sin qui. “Non temo nessun avversario in particolare: sono convinto di poter fare bene”.

Palmares

Giochi Paralimpici

Tokyo 2020 (JPN), 4°

Campionati Mondiali

2021 Istanbul (TUR), 2°; 2015 Samsun (TUR), 2° (61Kg); 2014 Mosca (RUS), 3° (61kg)

Campionati Europei

2022 Manchester (GBR), 2°; 2015 Chisinau (MDA), 3°

Nella stessa disciplina

X
Torna su