Giada Rossi in gara

Rossi Giada

  • Classe sportiva: Classe 2
  • Esordio: 2013
  • Data di nascita: 24 Agosto 1994
  • Regione di nascita: Friuli Venezia Giulia
  • Provincia di nascita: Pordenone
  • Comune di nascita: San Vito al Tagliamento
  • Vive a: Pordenone
  • Regione di residenza: Friuli Venezia Giulia

Biografia

Giada Rossi è uno dei talenti più cristallini del tennistavolo paralimpico italiano. Si avvicina a questo sport grazie a Marinella Ambrosio, insegnante e allora Presidente del CIP Friuli-Venezia Giulia: “Non solo mi ha riportata in palestra ma mi ha spinta a praticare questa disciplina”. Ma sono tante le persone che hanno contribuito alla sua crescita sportiva e personale: “La mia famiglia è stata fondamentale nel mio percorso sportivo, così come lo è sempre stato il mio allenatore, che mi ha motivata e aiutata nei momenti difficili”. Del tennistavolo ama il fatto che sia dinamico e schematico ma non solo: “Mi ricorda molto la pallavolo, sport che praticavo prima dell’incidente”. La sua fonte di ispirazione? “Federica Pellegrini, mi piace la sua voglia di andare sempre oltre l’ostacolo”. Terminata l’attività non sa cosa farà ma sa cosa non farà: “Non mi ci vedo a fare l’allenatrice”. Il momento sportivo più bello “il bronzo a Rio nel 2016 ma anche l’oro ai Mondiali di Bratislava del 2017 in coppia con Michela Brunelli”. Per Giada Rossi il termine resilienza ha un preciso significato: “È una parola che mi caratterizza, perché rappresenta la volontà di dare sempre il massimo e di mettere in campo ogni nostra abilità conl’obiettivo finale di vivere meglio la nostra vita”.

Palmares

Giochi Paralimpici

2020 Tokyo (JPN), 3° (squadra); 2016 Rio (BRA), 3° (individuale), 4° (squadra)

Campionati Mondiali

2017 Bratislava (SVK), 1° (squadra); 2018 Celje (SVN), 3° (individuale)

X
Torna su