Burberry il cavallo di Federica Sileoni

Sileoni Federica

  • Specialità: Paradressage
  • Classe sportiva: Grado 5
  • Esordio: 2020
  • Data di nascita: 01 Agosto 1998
  • Regione di nascita: Marche
  • Provincia di nascita: Macerata
  • Comune di nascita: Recanati
  • Vive a: Macerata
  • Regione di residenza: Marche

Biografia

Federica Sileoni si è guadagnata il pass per le Paralimpiadi di Tokyo in tempi record. Il suo percorso nel paradressage è cominciato, infatti, solo due anni fa: “Ho scelto questa disciplina per caso, me ne sono subito innamorata”. Le persone più importanti nella sua carriera sportiva sono state la mamma, il papà e le sorelle. Ma un’eventuale vittoria la dedicherebbe anche “al team della World Soule alla Presidente Gea, che mi sta aiutando molto”. “L'atleta a cui mi ispiro è Charlotte Dujardin. Un giorno vorrei diventare come lei”. “Se non avessi fatto l'atleta avrei fatto la psicologa, ciò per cui ho studiato. Magari un giorno riuscirò a fare entrambe le cose”. Il momento più sportivo più bello? “La trasferta a Kronenberg in Olanda, il mio primo torneo internazionale”. La notte prima di una gara ripete dentro di sé i movimenti. Federica Sileoni ha affrontato gli ultimi mesi senza mollare mai: “È stato un anno durissimo e sicuramente lo sport ci aiuterà a ripartire perché rappresenta una parte importante nella vita di tutti. Il suo piatto forte è il pollo al curry. Il prossimo viaggio sarà in Olanda, all'avventura.

Palmares

Giochi Paralimpici

2020 Tokyo (JPN), 9° Individual test, 8° Test to music (squadra)

Miglior risultato a internazionale

2020 CPEDI Somma Lombardo (ITA), 2° Freestyle,3° Individuale tecnico, 3° team test

X
Torna su