Paul il cavallo di Carola Semperboni

Semperboni Carola

  • Specialità: Paradressage
  • Classe sportiva: Grado 1
  • Esordio: 2019
  • Data di nascita: 20 Maggio 2003
  • Regione di nascita: Piemonte
  • Provincia di nascita: Torino
  • Vive a: Torino
  • Regione di residenza: Piemonte

Biografia

“Lo sport rappresenta un modo per riscattarsi, per far vedere agli altri che valiamo sempre, indipendentemente dalla nostra condizione”. Carola Semperboni si appassiona a questa disciplina dopo aver visto gareggiare Sara Morganti: “È il mio punto fermo, una persona che mi ispira tanta forza e determinazione. Perme è un grande onore, oggi, esserle accanto”. Dell’equitazione ama lo stare a contatto con gli animali, il rapporto che si crea con il cavallo. Se non avesse fatto equitazione, racconta, probabilmente si sarebbe dedicata allo sci, altro sport che le piace moltissimo. “Il momento sportivo più bello risale al 2019, alla mia prima partecipazione a un Campionato Europeo”. Prima di ogni gara? “Cerco di concentrarmi e di entrare in bolla”. Se dovesse vincere una medaglia la dedicherebbe alla sua famiglia e ai suoi istruttori. “A Tokyo darò sicuramente il mio meglio”. “La parola resilienza è molto adatta a quello che viviamo noi tutti i giorni, ovvero non mollare e dare sempre il meglio”.

Palmares

Giochi Paralimpici

2020 Tokyo (JPN), 12° Individual test, Test to music (squadra) 8°

Miglior risultato internazionale

2021 CPEDI Ornago (ITA), 3° Individual test,3° Team test e 2° Freestyle

X
Torna su