Pamela Novaglio in gara

Novaglio Pamela

  • Specialità: Carabina
  • Classe sportiva: SH2
  • Esordio: 2006 (biathlon e sci di fondo), 2014 (tiro a segno)
  • Data di nascita: 19 Maggio 1970
  • Regione di nascita: Lombardia
  • Provincia di nascita: Brescia
  • Comune di nascita: Sarezzo
  • Vive a: Brescia
  • Regione di residenza: Lombardia

Biografia

“Lo sport nella mia vita? E’ un po’ come fosse l’aria che respiro, perché nutro una forte competitività, un atteggiamento inteso non come rivalsa nei confronti degli altri bensì come strumento per migliorare me stessa”. Al tiro a segno arriva alla fine di un percorso naturale, dopo una lunga carriera nel biathlon. Se pensa alle persone fondamentali per la sua attività, non può non nominare il presidente della sua società e il marito Gianpaolo: “Non è solo il mio compagno di vita ma anche il mio compagno di avventure nel mondo paralimpico”. Sport ma non solo: “È un ambito nel quale mi realizzo meglio ma anche il mio lavoro in banca è un elemento che mi rafforza a livello caratteriale”. Prima di una gara, per rilassarsi, ripete il gesto tecnico. “Quando gareggio, poi, cerco di rimanere fredda e portare a casa il risultato”. Per alleggerire la mente guarda molte serie tv, su tutte Bing Bang theory. Nella sua playlist non manca mai Una mattina di Ludovico Einaudi: “Perché riesce a calmarmi prima di ogni evento”. La parola resilienza, per lei, rappresenta molto gli atleti paralimpici: “Persone che hanno saputo reinventarsi dopo un incidente o adattarsi dopo una malattia, superando ogni tipo di difficoltà”.

Palmares

Giochi Paralimpici Invernali

2014 Sochi (RUS), 10° posto biathlon 6 km, 10° 10 km, 10° 12,5 km; 2010 Vancouver (CAN), 7° biathlon 3km, 10° biathlon 12,5 km; 2006 Torino (ITA), 7° biathlon 12, 5 k, 8° biathlon 7,5 km

Giochi Paralimpici

2020 Tokyo (JPN), 26° R4 mista 10m; 2016 Rio, 27° fucile aria compressa R5 mixed team

Campionati Mondiali (Tiro a segno)

2018 Cheongju (CHN), 3° carabina mista 50m

Nella stessa disciplina

X
Torna su