Fabrizio Cornegliani in gara

Cornegliani Fabrizio

  • Specialità: Handbike - crono, strada
  • Classe sportiva: H1
  • Esordio: 2017
  • Data di nascita: 12 Marzo 1969
  • Regione di nascita: Lombardia
  • Provincia di nascita: Pavia
  • Comune di nascita: Miradolo Terme
  • Vive a: Pavia
  • Regione di residenza: Lombardia

Biografia

“Il ciclismo era l'unico sport che potevo fare, mi ha permesso di recuperare tantissimo. E da uno strumento di recupero è diventato la passione della mia vita”. Fabrizio Cornegliani è entrato da pochi anni nella nazionale italiana di paraciclismo ma già rappresenta un punto di riferimento. La sua passione per lo sport viene da lontano. “Devo tutto all’insegnante di educazione fisica alle medie. È stato lui a farmi innamorare di tutte le discipline che ho praticato nella mia vita. Per Fabrizio lo sport, però, è anche “sofferenza, fatica. Elementi che fanno parte di me. Non amo perdere, soffro troppo”.La sua fonte di ispirazione è Federica Pellegrini: “Da italiano è sempre stata motivo di orgoglio”. Se non avesse intrapreso la carriera agonistica avrebbe fatto il pilota di linea. Nel futuro però si vede ancora in ambiente ciclistico: “Ho tanto da insegnare ai cuccioli che stanno crescendo”. Il momento più bello della carriera? “La vittoria a Maniago. Indimenticabile. Una terra che sento parte di me”. Un eventuale successo lo dedicherebbe al padre: “Senza di lui tutto sarebbe stato impossibile”.

Palmares

Giochi Paralimpici

2020 Tokyo (JPN), 2° cronometro

Campionati Mondiali

2017 Pietermaritzburg (ZAF), 3° crono; 2018 Maniago, 1° crono, 1° strada; 2019 Emmen (NED), 1°crono, 2° strada; 2021 Cascais (POR), 1° crono, 2° strada

X
Torna su