Matteo Bonacina in gara

Bonacina Matteo

  • Specialità: Compound Open
  • Classe sportiva: W2
  • Esordio: 2011
  • Data di nascita: 03 Agosto 1984
  • Regione di nascita: Lombardia
  • Provincia di nascita: Bergamo
  • Vive a: Bergamo
  • Regione di residenza: Lombardia

Biografia

“Lo sport è la mia vita, è la gioia di vivere”. Matteo si avvicina al tiro con l’arco come terapia riabilitativa. Di questo sport Matteo ama soprattutto l’inclusione, il fatto di poter gareggiare insieme ai normodotati. Se non avesse fatto l’atleta? “No, non riesco a immaginare una vita senza sport, quindi avrei sempre e comunque intrapreso una carriera sportiva”. Matteo non si immagina al termine della sua attività agonistica: “Penso solo ad allungarla il più possibile”.La vittoria più bella: “La vittoria ai Campionati Europei a Pilsen”. Matteo non è in alcun modo scaramantico: “Prima di una gara cerco di rilassarmi, di concentrarmi sulla respirazione e, soprattutto, di non pensare alla gara”.Una vittoria ai Giochi la dedicherebbe prima di tutto a sé stesso: “Poi a tutte quelle persone che mi vogliono bene”. Dopo Tokyo gli piacerebbe visitare il Nord America:“Vorrei percorrere la Route 66 ma anche visitare Canada e Alaska”.Nella sua playlist non può mancareToxicity dei System of a Down. “La parola resilienza vuol dire non mollare mai nonostante tutto quello che ti possa capitare nella vita”.

Palmares

Giochi Paralimpici

2020 Tokyo (JPN), 16esimi compound, quarti mixed team compound;  2016 Rio (BRA), 1° turno (individuale)

Campionati Mondiali

2013 Bangkok (THA), 2° squadra; 2015 Donaueschingen (DEU), 3° squadra2017 Pechino (CHN), 1° squadra

X
Torna su