Andrea Macrì

Macrì Andrea

  • Ruolo: Difensore
  • Esordio: 2010
  • Data di nascita: 26 Maggio 1991
  • Regione di nascita: Piemonte
  • Provincia di nascita: Torino
  • Hobby: Sommelier

Biografia

Nel 2008 il crollo del tetto della scuola che frequentava a Rivoli, con conseguente paraplegia incompleta da trauma vertebrale. Da lì in poi un periodo di sport-riabilitazione presso l’unità spinale di Torino: “È grazie a quel programma che ho conosciuto il mondo paralimpico“. Andrea si avvicina inizialmente alla scherma in carrozzina. Con questa disciplina prende parte alle Paralimpiadi di Londra del 2012. Parallelamente nasce in lui la passione per il para ice hockey: “Quello che amo maggiormente di questo sport è la dinamicità e la fisicità”. Andrea "Ciaz" Chiarotti, storico ex capitano della Nazionale Italiana, è l’atleta a cui si ispira: “Mi è sempre stato vicino nel mio percorso umano e sportivo. Devo dire, però, che mi ispiro anche a me stesso, perché sono fiero dei risultati ottenuti in così breve tempo”. Le gioie sportive più belle sono legate alle due finali giocate alle Paralimpiadi di Londra con la scherma e a quelle di PyeongChang con il para ice hockey: “Purtroppo sono state anche le delusioni maggiori, perchè le ho perse entrambe”. Se avesse un biglietto omaggio per un viaggio prenderebbe il mappamondo e sceglierebbe il posto più lontano: “Magari in Indonesia”.

Palmares

Giochi Paralimpici

2022 Pechino (CHN), 5°; 2018 PyeongChang (KOR), 4°; 2014 Sochi (RUS), 6°

Campionati Mondiali

2017 Gangneung (KOR), 5°

Campionati Europei

2016 Ostersund (SWE), 2°; 2011 Solleftea (SWE), 1°

X
Torna su