La nazionale di Sitting Volley a Tokyo

Aringhieri Giulia

  • Classe sportiva: VS2
  • Ruolo: Attaccante
  • Esordio: 2016
  • Data di nascita: 31 Maggio 1987
  • Regione di nascita: Toscana
  • Provincia di nascita: Livorno
  • Comune di nascita: Livorno
  • Vive a: Livorno
  • Regione di residenza: Toscana

Biografia

“Lo sport rappresenta la vita, con i suoi momenti belli, a tratti bellissimi, e quelli a volte molto brutti”. Giulia Aringhieri approda a questa disciplina al termine di un lungo percorso pallavolistico: “Praticamente non mi sono mai fermata, passando dalla pallavolo al sitting volley”. Del suo sport ama tutto. Fuori dal campo la famiglia è il punto di riferimento: “Oltrea essere una sportiva sono una mamma,quindi dedico tanto tempo al mio bambino”.Giulia Aringhieri è anche laureata in Scienze Infermieristiche e ha esperienze lavorative in un centro medico sportivo. Tanti i progetti per il futuro: “Ho in mente diverse idee sulle quali mi concentrerò quando finirò il mio percorso di atleta”.“Prima di una partita mi piace sentirmi pronta e bella, perché per me affrontare un match è come uscire con un’amica”. Una dedica speciale se dovesse vincere una medaglia ai Giochi: “Sicuramentea mio figlio Andrea, che mi ha sostenuto tantissimo in questo anno di pandemia”. A proposito di pandemia sostiene: “Lo sport può sicuramente contribuire alla ripartenza del Paese e già lo sta facendo”.

Palmares

Giochi Paralimpici

2020 Tokyo (JPN), 6°

Campionati Mondiali

2018 Rotterdam (NED), 4°

Campionati Europei

2021 Kemer (TUR), 2°; 2019 Budapest (HUN), 2°

X
Torna su