La nazionale di Sitting Volley a Tokyo

Desini Sara

  • Classe sportiva: VS1
  • Ruolo: Attaccante
  • Esordio: 2015
  • Data di nascita: 30 Novembre 1998
  • Regione di nascita: Sardegna
  • Provincia di nascita: Olbia
  • Vive a: Sassari
  • Regione di residenza: Sardegna

Biografia

“Lo sport è passione, determinazione e un motivo per andare avanti”. Sara Desini si avvicina a questa disciplina negli anni del liceo, spinta da un professore che la incoraggia a praticarlo. Fondamentali, nel suo percorso, i suoi genitori ma anche gli amici stretti, quelli che son sempre con lei, oltre ad alcuni compagni della Pallavolo Olbia. È atleta e studentessa: “Ho preso una laurea triennale e sto studiando per la magistrale”. Dopo la carriera sportiva, si vede educatrice per l’infanzia. La qualificazione ai Giochi il momento sportivo più importante nella sua carriera. Prima di ogni gara ha un pensiero ricorrente: “Voglio fare sempre meglio”. La vittoria di una medaglia ai Giochi la dedicherebbe a chi ha fato di tutto per farla arrivare a questo punto: “Sicuramente la mia famiglia”. La squadra che inviterebbe a cena? “Gli Stati Uniti, perché ci abbiamo giocato contro e sono stati molto rispettosi nei nostri confronti”. Per Sara Desini “resilienza significa la capacità di andare avanti nonostante i tanti problemi”.

Palmares

Giochi Paralimpici

2020 Tokyo (JPN), 6°

Campionati Mondiali

2018 Rotterdam (NED), 4°

Campionati Europei

2021 Kemer (TUR), 2°; 2019 Budapest (HUN), 2°

X
Torna su