La nazionale di Sitting Volley a Tokyo

Ceccatelli Eva

  • Classe sportiva: VS1
  • Ruolo: Attaccante
  • Esordio: 2018
  • Data di nascita: 02 Maggio 1974
  • Regione di nascita: Toscana
  • Provincia di nascita: Pisa
  • Vive a: Pisa
  • Regione di residenza: Toscana

Biografia

“Le figure più importanti nella mia carriera sportiva sono senza dubbio gli allenatori che, da piccola, mi hanno insegnato a giocare a pallavolo e mi hanno fatto amare questo sport”. Tanti i momenti significativi a livello agonistico per Eva Ceccatelli, su tutti l’argento europeo vinto nel 2019, un risultato che ha permesso alla nostra Nazionale di qualificarsi ai Giochi di Tokyo: “Oltre a questo, un momento fondamentale della mia carriera è stata la conquista del primo scudetto, perché quel titolo ha significato, per me, rientrare in palestra e ricominciare a giocare dopo tanto tempo”.La vittoria ai Giochi la dedicherebbe alla famiglia, perché, sostiene: “A loro chiedo enormi sacrifici, essendo spesso fuori per la preparazione con la Nazionale”. Tante le squadre di assoluto livello con le quali l’Italia dovrà confrontarsi, su tutte una: “Temo maggiormente gli Stati Uniti, che considero un modello da seguire”.Non solo volley, perché quando non si allena Eva ama fare lunghe passeggiate in campagna con i suoi cani: “Mi piace anche molto il mare e adoro ascoltare musica”.

Palmares

Giochi Paralimpici

2020 Tokyo (JPN), 6°

Campionati Mondiali

2018 Rotterdam (NED), 4°

Campionati Europei

2021 Kemer (TUR), 2°; 2019 Budapest (HUN), 2°

X
Torna su