Alessia Berra in vasca

Berra Alessia

  • Specialità: 100 stile libero, 100 farfalla, 100 dorso
  • Classe sportiva: SB12
  • Esordio: 2015
  • Data di nascita: 17 Gennaio 1994
  • Regione di nascita: Lombardia
  • Provincia di nascita: Monza
  • Vive a: Milano
  • Regione di residenza: Lombardia

Biografia

“Lo sport rappresenta la possibilità di mettersi alla prova, di essere sempre in lotta con sé stessi, per migliorarsi sempre di più”. È  la mamma a portarla in acqua quando è ancora piccolissima. Poi, da quello che è un semplice ‘impara a stare a galla’, diventa la sua passione.“Questo sport mi dà soddisfazioni immense nel momento in cui mi rendo conto di essere in grado di superare i miei limiti”. Non si ispira a nessuno in particolare: “Mi piace cogliereil positivo che c’è in tutti gli atleti”. Nuoto ma non solo nella sua vita: “Quest’anno, per la prima volta, ho lavorato come maestra di educazione fisica in una scuola elementare e sono istruttrice di nuoto”. Il momento sportivo più bello risale a pochi mesi fa, quando agli Europei di Funchal ha vinto l’argento nei 100 stile libero. Un avversario che teme più degli altri non c’è: “Ho scoperto che sono ragazze come me, le ammiro perché sono brave ma io voglio cercare di essere meglio”. In un talent si esibirebbe in una baby dance: “Così farei ballare i bambini”.

Palmares

Giochi Paralimpici

2020 Tokyo (JPN), 2° 100 farfalla, 4° 100 stile libero, 5° 100 dorso; 2016 Rio (BRA), 8° 50 stile libero, 7° 100 stile libero, 5° 400 stile libero, 6° 100 farfalla, 7° 200 misti

Campionati Mondiali

2022 Funchal (POR), 2° 100 farfalla

Miglior risultato internazionale

2018 Europei di Dublino (IRL), 1° 100 metri farfalla

X
Torna su